Sei qui: Home > Oggettistica > Il bracciale

Il bracciale

1820

Il bracciale

Il gioco del pallone veniva disputato da due squadre, una da 'testo' e una da 'basso', con le stesse regole del tamburello.
Consisteva ne rimandare col bracciale - un manicotto di legno di sorbo, irto di spunzoni, nel quale i giocatori infilavano la mano - una palla ricoperta di cuoio.
Il bracciale qui mostrato è conservato fra i cimeli dell'Associazione Nazionale Veterani dello Sport di Firenze.

Immagine tratta da Piero Forosetti (a cura di), Lo Sport a Firenze. Fatti e personaggi di ieri e di oggi, Fratelli Alinari Editrice, Firenze, 1985, alla pagina 18.

« precedente  |     |   seguente »
Sei qui: Home > Oggettistica > Il bracciale

CONI Point di Bologna, Via Barberia 24, Bologna, tel. 051580542 fax: 051580463 e-mail: bologna@coni.it

Web Master G. Bonazzi | Powered by CMSimple | Accedi